Seleziona una pagina
In offerta!

Antropologia teologica

36,00

Descrizione

La storia delle edizioni italiane di “Antropologia teologica” risale al 1986, quando le Edizioni Piemme e l’Editrice della Università Gregoriana pubblicano insieme la traduzione dell’originale spagnolo apparso tre anni prima. Dopo numerose ristampe, nel 1995, esce una nuova edizione, quasi totalmente riscritta e notevolmente arricchita; seguono ulteriori quattro ristampe, l’ultima nel 2007. La presente introduce tutte le modifiche inserite nelle successive edizioni e si arricchisce di una nuova prefazione. Nel campo dell’antropologia teologica il testo continua ad essere usato, citato e richiesto, ancora apprezzato per le informazioni essenziali, le note ricche di rimandi bibliografici e la struttura lineare nell’esposizione degli argomenti. La dottrina cristiana sull’ordine della creazione, del peccato e della grazia. Le fonti bibliche, gli sviluppi storici e la proposta sistematica permettono al lettore di situare meglio la riflessione attuale sull’essere umano. La sintesi proposta sarà di aiuto non solo agli studenti di teologia ma a chiunque voglia approfondire, alla luce di Cristo, il mistero dell’essere umano che Egli svela in pienezza (cf. Concilio Vaticano II, cost. Gaudium et Spes 22).

Informazioni aggiuntive

Autore

Ladaria Ferrer Luis Francisco