Seleziona una pagina
In offerta!

Comprendere l’uomo. La visione antropologica di Karol Wojtyla

22,80

Descrizione

Questo libro parla dell’uomo e per condurci sulle tracce dell’uomo si serve della guida di un autore che ha molto meditato sull’uomo. E’ un libro sulla antropologia di Karol Wojtyla. Che l’autore sia ciò che in gergo accademico si dice esperto dell’argomento è fuori di dubbio. Tadeusz Styczen  è stato però anche per lunghi anni assistente e amico di Wojtyla ed è cresciuto egli stesso alla sua scuola. Il suo originale pensiero si è sviluppato proseguendo i pensieri del Maestro. Ed è lecito immaginare che il pensiero del Maestro, come in genere accade per i veri Maestri, si sia formato nel dialogo con i discepoli, e con questo discepolo che gli è stato particolarmente vicino. Il libro dunque non è solo un documento accademico ma anche la testimonianza di un’amicizia filosofica. Due uomini hanno meditato sull’uomo scoprendo al tempo stesso l’umano in se stessi e negli altri per mezzo di questo dialogo. Adesso questo libro ci offre un’occasione per penetrare all’interno di quel dialogo, per scoprire di nuovo l’uomo insieme con essi, per pensare proseguendo il cammino dei loro pensieri.

Informazioni aggiuntive

Autore

Tadeusz Styczen